Massaggi

Presso il mio studio eseguo due tipologie di massaggi:

Massaggio decontratturante

Il massaggio decontratturante può essere molto utile ad alleviare il dolore legato alle contratture muscolari.

Finalità del trattamento

Il trattamento nasce principalmente a scopo terapeutico, tuttavia non sono pochi i casi in cui viene scelto come prevenzione, per alleviare stress e tensioni o semplicemente per piacere personale.
Generalmente il massaggio è mirato alla contrattura specifica, quindi è localizzato in una ben determinata parte del corpo, come le gambe, la schiena o i lombari.

L’obiettivo dell’intervento è quello di cercare di riportare il tono dei muscoli a un livello normale, trattando la contrattura con manovre specifiche come pressioni e sfregamenti. Proprio grazie a queste procedure si arriva allo scioglimento della contrattura, oltre alla riattivazione di molti centri nervosi e all’ossigenazione di tutto il corpo, favorendo anche l’eliminazione delle tossine.

Bamboo Massage

Questa tecnica consente di lavorare sul riequilibrio fisico, mentale ed emotivo, infatti l’azione del bamboo consente di riattivare la circolazione periferica, eliminare le tossine, drenare l’eccesso di liquidi e di nutrire cellule e tessuti con sangue ricco di ossigeno, mentre con il rilassamento , consente di far affiorare e sciogliere emozioni stagnanti.
E’ un massaggio adatto agli sportivi, grazie alla stimolazione delle placche neuromuscolari che ne valorizzano le caratteristiche decontratturanti e rinvigorenti, e per le donne in presenza di cellulite sia edematosa che fibrotica per le sue caratteristiche drenanti e riattivanti.